La strega – Camilla Lackberg

E' la prima volta che leggendo un libro di Camilla Lackberg provo un senso di angoscia, mista a tristezza, dall'inizio alla fine.

Avere una nipotina di quasi quattro anni certo non ha aiutato.

E la storia raccontata è una pugnalata al cuore.

Due bambine di quattro anni morte, a distanza di trent'anni l'una dall'altra.

Il razzismo nei confronti degli immigrati.

Gli attentati (terroristici o meno).

Un libro "pesante" che dà da pensare…

9788831726962

Trent’anni prima, quando era ancora una ragazzina, Marie e la sua amica del cuore erano state accusate di aver ucciso la piccola Stella, una bambina di appena quattro anni, la cui morte aveva profondamente scosso l’intera comunità. Quando alle porte di Fjällbacka, dove ora riecheggiano i suoni dell’estate, un’altra bambina scompare misteriosamente nelle stesse circostanze, il ricordo di quei drammatici eventi riaffiora con forza. Può davvero essere una coincidenza? Per capire se esiste un collegamento tra passato e presente, Patrik Hedström e la sua squadra devono disseppellire verità taciute per lunghi anni. Ed Erica, che al caso Stella lavora già da un po’, ha intenzione di fare di tutto per aiutare la polizia, mettendo a disposizione la sua principale abilità: quella di scavare a fondo nei vecchi casi di omicidio, cercando di scoprire che cos’è realmente accaduto e, soprattutto, perché. Intanto, intorno a loro cresce la paura, paura dell’ignoto e del diverso, che esaspera il clima di sospetto e alimenta un odio che arde come fuoco. In una rinnovata caccia alle streghe, quella stessa terra che secoli prima era stata illuminata da innumerevoli roghi, innalzati in nome di una folle lotta contro il demonio, minaccia di bruciare ancora, e di perdersi in un’immensa oscurità.

Le generazioni del coraggio – Saimon Moroni

Questo è un libro “speciale” perché scritto da un ragazzo con la quale ho condiviso un periodo nella mia infanzia.

Ed è stato il libro della prima volta, per me.

Assistere alla sua presentazione è stato qualcosa di bello ed emozionante.

Non l’avevo mai fatto e mi è piaciuto tantissimo!

Un libro interessante, raccontato tra presente e passato.

La storia ambientata nella mia terra, che è la stessa dell’autore.

Gli anni ’50 raccontati con gli occhi di Nonna Elide alla nipote diciannovenne Marta, in occasione del primo voto elettorale della ragazza.

Un ritorno al racconto che facevano i nostri nonni.

Un libro che una volta iniziato vuole essere finito…

9788897226598_0_0_1421_80

L’anziana nonna racconta questo momento cruciale della propria esistenza alla nipote, perché è convinta che, anche oggi, ci siano persone rette le quali, ogni giorno, svolgono appieno il proprio dovere, investendo tempo ed energie a disposizione della comunità, dibattendo, mediando, litigando, agendo… Questo libro è soprattutto per loro, per chi ha vissuto, vive e vivrà il proprio impegno politico con trasparenza; mettendo in ombra, almeno per una volta, chi invece trasforma la politica in un macabro gioco personale.

Zucchero, miele e veleno – Paola Manusia

Quando apri un blog, a volte, lo fai solo per te stesso, per poter mettere nero su bianco (anche se i miei post sono sempre colorati) quello che ti passa per la testa.

Ma con il passare del tempo si conoscono altri blogger che magari sfruttano questo spazio per pubblicizzare i loro lavori, per parlarne, ecc…

Io ho conosciuto Paola (Come parole di polvere) che un giorno mi ha proposto di scaricare il suo libro.

A me piace tantissimo leggere e quindi ho accettato di buon grado.

In due giorni l’ho letto (il bello dell’essere disoccupati!).

Una storia piacevole.

Affascinante quando si parla di quadri “magici”, bello il racconto dell’amicizia tra la protagonista, due ragazze coetanee e una signora anziana, la Signora Nitting, che mi ricordava un po’ la mia Nonna.

Un bel libro, piacevole da leggere.

Consigliato a chi ama i romanzi…

41VE2FPQGrL

Marta Phipps, colta dal desiderio di cambiare la sua vita, lascia Londra per trasferirsi in un paesino di sole seicento anime. Le sofferenze e le delusioni affettive che hanno macerato a lungo nel suo cuore, la porteranno a compiere lenti cambiamenti che la rinvigoriranno inaspettatamente. Saranno le nuove amicizie e un lavoro improvviso, gli elementi responsabili di un’esistenza rinnovata. Le atmosfere, uniche e suggestive, guideranno il suo intero percorso saziando per sempre i suoi occhi inizialmente vuoti e stanchi. Un mondo che si anima pagina dopo pagina, accompagnando il lettore in una fantastica risalita verso la pienezza e il completamento del vivere semplice.

Ho-Oponopono – La pace comincia da te – SaYa

Ho scaricato questo libro perché mi allettava l’idea di riuscire a ripulire le mie memorie, calmare la mia personale tempesta e vivere nella pace.

Ma tutto questo si può dare, dice, recitando un mantra.

Non so se riuscirò ad ottenere il mio obiettivo, mal che vada non succederà niente…

ho-oponopono-la-pace-comincia-da-te-libro_43177

Immagina la sensazione di vivere libero dal passato, da tutti gli errori commessi finora, da cattivi sentimenti e da pensieri negativi.

Libertà dalle paure, dai timori, dai sensi di colpa e dai modelli che compromettono la tua salute e la tua energia.

Ma soprattutto immagina di vivere felice tutti i giorni.

Di scoprire le potenzialità all’interno di te stesso e imparare ad usarle per vivere meglio e per aiutare gli altri a migliorare.

E ad avere finalmente una vita colma di gioia e di pace interiore.

La Pace comincia da Te.

Ho’oponopono – Metti le cose al posto giusto.

Un nastro color lavanda – Heather Burch

Amazon, una o due volte l’anno, essendo io abbonata alla newsletter degli ebook, mi regala un libro a scelta tra tre.

Io leggo le trame e vedo quale mi attira di più.

La scelta è caduta su questo libro che mi ha preso talmente tanto che nel giro di due giorni l’ho letto tutto.

Nella mia famiglia ho avuto uno Zio (prozio per me) disperso in Albania durante la Seconda Guerra Mondiale.

Quindi leggere le lettere che il soldato mandava alla sua fidanzata mi ha fatto ripensare a quello che potesse aver provato anche lui durante la guerra.

La lontananza dalla famiglia, la morte come unica compagna…

Uno strazio che spero non debba essere vissuto mai più.

51SpX00aQXL

Come può una pila di lettere d’amore scritte da un eroe della Seconda Guerra Mondiale, e rimaste nascoste per tanto tempo, ispirare una donna dal cuore spezzato a ricominciare ad amare?

Sconvolta da un brutto divorzio, Adrienne Carter lascia Chicago e si rifugia nel sole, nella sabbia e nella bellezza della Florida meridionale, buttandosi a capofitto nella ristrutturazione di una vecchia casa sulla spiaggia in stile vittoriano, ormai fatiscente. Subito dopo avere iniziato i lavori, scopre una scatola di latta nascosta in soffitta, che racchiude le commoventi lettere scritte da un paracadutista della Seconda Guerra Mondiale a una giovane donna, che aveva vissuto nella casa oltre mezzo secolo prima.

Le vecchie lettere, incredibilmente poetiche e romantiche, trascendono il tempo e suscitano in Adrienne una curiosità che la porta a ricercare il loro autore. William “Pops” Bryant è oggi un uomo anziano che abita in un paese vicino insieme a Will, il suo affascinante ma iperprotettivo nipote. Man mano che Adrienne comincia a svelare i segreti delle lettere, e dei Bryant, scopre di non essere ancora disposta a rinunciare del tutto all’amore.

La ragazza nell’ombra – Lucinda Riley

Terzo libro della saga de Le sette sorelle.

Dopo Maia ed Ally ora è il turno di Star.

Una nuova e affascinante storia ambientata tra i giorni nostri e gli inizi del ‘900.

65780u

Il terzo attesissimo volume della saga che ha scalato le classifiche internazionali.

Silenziosa ed enigmatica, appassionata di letteratura e cucina, Star è la terza delle sei figlie adottive del magnate Pa’ Salt e vive da sempre nell’ombra dell’esuberante sorella CeCe. Fin da piccole le due sono inseparabili: hanno un linguaggio segreto che comprendono solo loro e hanno passato gli ultimi anni viaggiando per il mondo, guidate dallo spirito indomito di CeCe, di cui Star è abituata ad assecondare ogni desiderio. Ma adesso, a solo due settimane dalla morte del padre, CeCe decide che per entrambe è arrivato il momento di fissare un punto fermo nelle loro vite e mostra a Star il magnifico appartamento sulle rive del Tamigi che ha intenzione di comprare per loro. Per la prima volta nella sua vita, però, Star sente che qualcosa in lei è cambiato: quel rapporto quasi simbiotico sta rischiando di soffocarla. E’ ora di trovare finalmente la propria strada, cominciando dagli indizi che Pa’ Salt le ha lasciato per metterla sulle tracce delle sue vere origini: una statuetta che raffigura un gatto nero, il nome di una donna misteriosa vissuta quasi cent’anni prima e il biglietto da visita di un libraio londinese. Ma cosa troverà tra i volumi polverosi di quella vecchia libreria antiquaria? E dove vuole condurla realmente Pa’ Salt?
Segreti e destini magistralmente intrecciati formano l’avvincente enigma che Star dovrà decifrare nel terzo, straordinario capitolo della saga bestseller.

Ally nella tempesta – Lucinda Riley

Quando ho il morale a terra leggo.

Per evadere la mente divoro i libri che ho davanti.

Questo è il secondo capitolo de Le sette sorelle.

Se nel primo si parlava di Maia, nel secondo di parla della seconda sorella, Alcyone detta Ally.

Se vi andasse di leggerlo, e per me merita tantissimo, mi raccomando i fazzoletti.

Sarà stato il mio umore, sarà stata la storia raccontata, ma io ho pianto come non mai.

65779e-MVMN6PQ1

Ally nella tempesta, il secondo attesissimo capitolo della fortunata saga bestseller di Lucinda Riley. Un intenso romanzo d’amore pieno di passione, segreti e commoventi colpi di scena.

Dopo l’affascinante Maia, la maggiore delle figlie adottive del magnate Pa’ Salt, protagonista del primo capitolo della saga Le Sette Sorelle, Ally nella tempesta è il nuovo attesissimo episodio. Struggente romanzo sentimentale che Lucinda Riley dedica alla seconda sorella, Alcyone detta Ally, e a cui toccherà svelare i segreti che il padre le ha lasciato in eredità.

La giovane Ally, velista esperta, è distesa al sole di uno yacht in mezzo all’Egeo e sta vivendo uno dei momenti più emozionanti della sua vita: l’intesa professionale con il famoso skipper Theo Falys-Kings si è da poco trasformata in un amore appassionato. Ma la loro felicità viene bruscamente interrotta dalla notizia della morte di Pa’ Salt, il magnate svizzero che ha adottato Ally e le sue cinque sorelle e che ha lasciato a ciascuna una serie di indizi per mettersi sulle tracce del loro passato.

Ally è troppo sconvolta per esaudire la volontà di suo padre; vuole solo abbandonarsi nelle braccia di Theo e ritrovare un po’ di serenità: non sa però quello che sta per succederle, né sa che presto dovrà gettarsi nella lettura del volume lasciatole da Pa’ Salt, la burrascosa storia di Anna Landvik, una cantante d’opera norvegese che nella seconda metà dell’Ottocento divenne la musa del compositore Edvard Grieg. Ed è proprio nella gelida e romantica Norvegia che Ally dovrà scoprire cosa la lega a questa donna misteriosa.

Con Ally nella tempesta, Lucinda Riley ci regala un intenso romanzo d’amore pieno di passione e sentimenti che parla direttamente al cuore dei lettori.

Le sette sorelle – Lucinda Riley

Lucinda Riley sta diventando una delle mie scrittrici preferite.

Ho iniziato per caso a leggere un libro che aveva preso mio papà e da allora non ho più smesso di leggerne.

Le sette sorelle è una serie di libri in cui, in ognuno, viene descritta la storia di una sorella, adottata da un magnate svizzero. Una storia alla ricerca delle proprie origini.

Il primo libro è dedicato a Maia. La prima delle sorelle adottate…

4617290497

Bellissima eppure timida e solitaria, Maia è l’unica delle sue sorelle ad abitare ancora con il padre ad Atlantis, lo splendido castello sul lago di Ginevra. Ma proprio mentre si trova a Londra da un’amica, giunge improvvisa la telefonata della governante: Pa’Salt è morto. Quel padre generoso e carismatico, che le ha adottate da bambine raccogliendole da ogni angolo del mondo e dando a ciascuna il nome di una stella, era un uomo di cui nessuno, nemmeno il suo avvocato e amico di sempre, conosceva il passato. Rientrate precipitosamente nella villa, le sorelle scoprono il singolare testamento: una sfera armillare, i cui anelli recano incise alcune coordinate misteriose. Maia sarà la prima a volerle decifrare e a trovare il coraggio di partire alla ricerca delle sue origini. Un viaggio che la porterà nel cuore pulsante di Rio de Janeiro, dove un vecchio plico di lettere le farà rivivere l’emozionante storia della sua antenata Izabela, di cui ha ereditato l’incantevole bellezza. Con l’aiuto dell’affascinante scrittore Floriano, Maia riportera alla luce il segreto di un amore sbocciato nella Parigi bohémienne degli anni ’20, inestricabilmente legato alla costruzione della statua del Cristo che torreggia maestosa su Rio. Una vicenda destinata a stravolgere la vita di Maia.

Il primo, straordinario capitolo di una serie di sette libri: la conferma del talento di una grande scrittrice. 

L’anno dei fiori di papavero – Corina Bomann

Ultimo libro di questo 2016 che sta per finire…

Una storia avvincente…

E alla fine tante lacrime…

66399y

Un villaggio immerso nei campi di papavero, la passione di due giovani destinati a essere nemici, una donna coraggiosa che vuole scoprire la verità su suo padre.

Il calore di una famiglia numerosa e due genitori che si amano: è questo che Nicole ha sempre sognato fin da bambina. Cresciuta da una madre single che non ha mai voluto parlarle di suo padre, né accogliere un altro uomo nello loro piccola ”casa di donne”, Nicole è fuori di sé dalla gioia quando, a 38 anni, scopre di essere incinta. Talmente felice da sperare che il fidanzato David – da sempre contrario a mettere su famiglia – possa comunque seguirla in questa avventura. Ma quando David la abbandona e Nicole scopre che il bambino ha un problema cardiaco, l’unico rifugio sicuro sarà proprio la tenuta vinicola della madre Marianne. Determinata a sapere se la malattia del bimbo è ereditaria, Nicole riesce finalmente a convincerla a parlarle di suo padre. Un viaggio a ritroso che la porterà in Lorena, a Bar-le-Duc, un villaggio circondato da vigneti e magnifici campi di papavero, dove Marianne aveva lavorato come insegnante negli anni ’70, scoprendo a sue spese il radicato astio degli abitanti verso i tedeschi. Ma non tutti vedevano in Marianne una nemica, soprattutto l’affascinante viticoltore Michel, che però era già promesso a un’altra donna…
La storia di un grande amore che supera ogni odio e pregiudizio. Il nuovo, avvincente romanzo di un’autrice da mezzo milione di copie.

Il segreto di Helena – Lucinda Riley

Un libro tanto bello da farmi piangere.

Un segreto che ti tiene con il fiato sospeso fino alla fine…

Una bella lettura per chi ha voglia di immergersi in una storia ambientata sull’isola di Cipro…

il-segreto-di-helena-672x1024

Sono passati più di vent’anni da quando Helena, allora quindicenne, trascorse un’indimenticabile estate nell’isola di Cipro, dove, circondata da distese di olivi e da un mare color smeraldo, si innamorò per la prima volta. Dopo una carriera di ballerina classica, Helena vive a Londra con il marito William e tre figli, e non può certo immaginare che il suo padrino, alla morte, le ha lasciato in eredità ”Pandora”, la grande, magnifica tenuta sulle colline cipriote. Helena non resiste alla tentazione di tornare sull’isola con la famiglia, pur sapendo che i molti segreti custoditi da quel luogo potrebbero, proprio come il vaso della leggenda, scatenare una tempesta su tutti loro. In particolare sul figlio tredicenne Alex, sensibile e ribelle, sul cui passato ha sempre preferito tacere…