9 giugno 1983 – 9 giugno 2017

34 anni.
Non so se vissuti bene o male, ma 34 anni sono passati da quella notte in cui sono nata.
Sono caduta e mi sono rialzata più di una volta ma sono ancora qui, con le mie fragilità e i miei punti di forza.
Con le mie tempeste e la mia tranquillità.
Con i miei sogni.
Con la mia musica.
Con tutto ciò che fa di me la persona che sono adesso.
Non è un periodo facile, non è un compleanno felice, però vado avanti, nonostante tutto.
E mi faccio tanti auguri da sola.
E l’augurio di non cambiare il mio essere.
Perché quello che ho fatto fino ad adesso non lo butterei via un solo istante.
Dagli sbagli ho imparato e le cose belle mi hanno aiutato ad andare avanti.
E se oggi sono quella che sono lo devo agli insegnamenti dei miei genitori e alla mia capacità di usare la testa e non seguire la massa.
E a chi non vado bene non sa cosa si perde!

Buona Epifania

image-buonaepifania0401-e3cf_4f04c2a5

E così il freddo è arrivato.

Questa notte il termometro segnava -5 e per me che lo soffro è arrivata la stagione più brutta.

All’idea di uscire oggi pomeriggio e anche stasera mi viene male, però, so già da ora che mi coprirò il più possibile (e nonostante questo avrò freddo comunque).

A voi, invece, auguro una divertente Epifania!

Divertitevi il più possibile.