A cumba – Fabrizio De Andrè & Cristiano De Andrè

Adoravo questa canzone già ai tempi in cui Faber l’aveva cantata con Fossati.

Ma, eseguita con suo figlio, mi da quel brivido in più che rende tutto più piacevole.

Dato che è in genovese metterò anche la traduzione in italiano…

[Pretendente:] 
Avevo una bella colomba che è volata fuori casa 
bianca come la neve che si scioglie a Pian del Sale 

Dov’è dov’è 

Che l’hanno vista piegare le ali verso questo casale 
veloce come l’acqua che precipita dal rio 

Non ce n’è non ce n’è non ce n’è 

[Padre:]
Caro il mio giovanotto non vi porta mica qualche prurito 
che se così fosse potreste andarvene in giro per amorazzi 

Non ce n’è non ce n’è non ce n’è 

[Pretendente:]
Vengo dalla casa del topo che l’angoscia slega i piedi 

[Padre:]
Qui di colombe d’altri non ne son venute 
non se ne son posate 

[Pretendente:]
Vengo con il cuore malato di una passione che non ha uguali 

[Padre:]
Qui c’è una colomba bianca che non è la vostra che è la mia 

Non ce n’è altre non ce n’è non ce n’è altre non ce n’è 

[Coro:]
E’ volata è volata la colomba bianca 
è volata è volata a Pian del Sale 
E’ volata è volata la colomba bianca 
di notte è volata al Pian del Pane 

[Pretendente:]
Voi non vorreste darmela questa colomba da maritare 
bianca come la neve che si scioglie nel rio 

Dov’è dov’è dov’è dov’è dov’è 

[Padre:]
Guardate che questa bella colomba è abituata a cantare in allegria 
che io non la debba mai vedere stentare in un altro nido 

Non ce n’è non ce n’è non ce n’è 

[Pretendente:]
La terrò a dondolarsi sotto una pergola di melograni 
con la cura che ha della seta la mano leggera del bambagiaio 

Dov’è dov’è dov’è dov’è dov’è 

[Padre:]
Giovane che avete ben parlato in questa sera di febbraio 

[Pretendente:]
La terrò a dondolarsi sotto una pergola di melograni 

[Padre:]
Sappiate che questa colomba a maggio volerà dalla mia nella vostra casa 

[Pretendente:]
Con la cura che ha della seta la mano leggera del bambagiaio 

Non ce altre n’è non ce n’è altre non ce n’è 

[Coro:]
E’ volata è volata la colomba bianca 
di notte è volata a Pian del Sale 
La troveranno la troveranno la colomba bianca 
di maggio la troveranno a Pian del Pane 

Dov’è dov’è che ci si nasconde 
si sposerà si sposerà a Pian del Pane 
Com’è com’è è come la neve 
che viene giù sciolta dal rio 

E’ volata è volata la colomba bianca 
di maggio la troveranno al Pian del Sale 
dov’è dov’è che ci si nasconde 
si sposerà si sposerà al Pian del Pane 

Colomba colombina becco di seta 
serva a strofinare per terra col marito a zonzo 
Martino va a piedi con l’asino dietro 
fuoco di legna anime in cielo

Colomba colombina becco di seta 
serva a strofinare per terra col marito a zonzo 
Martino va a piedi con l’asino dietro 
fuoco di legna anime in cielo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...