Arrivederci… Dammi la mano e sorridi senza piangere…

imageimage

image

Finalmente questo anno sta finendo.

È stato un anno tendenzialmente disastroso.

Mi ha spaventata più di un anno bisestile, del quale io ho la fobia.

La mia speranza, per questo 2015 che questa notte arriverà, è di passare un anno con il sorriso sulle labbra, un anno tranquillo, un anno sereno.

Nel 2014 ne sono successe di tutti i colori, ci sono stati momenti gioiosi e momenti in cui la tensione è stata più forte di tutto!

È stato l’anno delle rinunce a quelle cose che tanto mi piacciono, rinunce che mi sono costate.

Nel nuovo anno che arriva vorrei tornare a fare la mia solita vita sociale tra karaoke, teatro e concerti.

Perchè le cose che mi piacciono di più, quest’anno, le ho un po’ messe da parte (karaoke escluso).

Ma nel 2015 spero che tutte le persone che vivono in pianta stabile nel mio cuore possano avere la serenità che meritano.

Spero che i miei genitori siano sempre in salute, che mia sorella e mio cognato sistemino ogni tipo di problema che gli si presenterà davanti, che la mia adoratissima Folletta cresca sempre così bella, brava e adorabile, che la mia Nonna stia al meglio, che i miei amici siano sereni e che questo mondo possa cambiare.

Io sarò una piccola goccia nel mare ma dalla mia ci metterò tutto il mio impegno per migliorare.

Non sarà facile, ci vorrà tanta forza di volontà, ma io ci voglio provare.

Così come da domani vorrei provare a perdere qualche chilo in eccesso che ho messo.

Anche qui ci vorrà la forza di un leone, ma ho imparato che se voglio posso e allora sono sicura che entro il 31 dicembre 2015 avrò raggiuntomil mio obiettivo.

Magari non completamente, ma almeno una parte di questo.

image 

Analisi del 2014

Beh, una bella soddisfazione!

Grazie a tutti!

Sabri

I folletti delle statistiche di WordPress.com hanno preparato un rapporto annuale 2014 per questo blog.

Ecco un estratto:

La sala concerti del teatro dell’opera di Sydney contiene 2.700 spettatori. Questo blog è stato visitato circa 9.600 volte in 2014. Se fosse un concerto al teatro dell’opera di Sydney, servirebbero circa 4 spettacoli con tutto esaurito per permettere a così tante persone di vederlo.

Clicca qui per vedere il rapporto completo.

– 4 giorni al 2015

2e3pv28Ultima domenica di questo 2014 che finalmente sta per finire.

E io non vedo l’ora arrivi mercoledì per salutarlo definitivamente e mettermelo alle spalle.

Sperando che il 2015 che sta per arrivare sia migliore (e secondo me ci vuole veramente poco per fare in modo che non sia uno strazio come quest’anno).

Intanto ho davanti ancora 20 ore di lavoro e la speranza, mercoledì, di riuscire a dormire un po’ per godermi il veglione e l’attesa di questo nuovo anno, per me ricco di aspettative.

Non chiedo niente di particolare… Solo la serenità e la tranquillità in questa vita non sempre facile.

E magari riprendere a partecipare a concerti, spettacoli teatrali, ecc… dei quali quest’anno mi sono privata.

Buon Santo Stefano

image

Anche questo Natale è andato e io sono felice che tutto sia andato a meraviglia.

Oggi mi aspetta un’altra giornata tra i parenti, stavolta, dalla parte di mio papà.

Stasera amici e musica e domani, ahimè si torna a lavorare.

È anche prevista neve, qui, quindi giorno peggiore non ci sarà.

Io odio la neve!

Sulle montagne va bene. Ma qui nei paesini non serve a niente!

Buon Santo Stefano a tutti!

Buona vigilia!

image

Siamo arrivati alla Vigilia di Natale e la serata di stasera è dedicata agli amici e alla musica.

Per essere la Vigilia stamattina è stata tranquilla.

Ma lo sapevo che il mercato avrebbe fregato i clienti.

Ma va bene lo stesso.

Oggi pomeriggio nanna e stasera karaoke.

Domani invece sarà dedicato alla festa con i parenti, come pure venerdì.

E sabato si torna al lavoro! 😞

Buona vigilia a tutti!